Cannoncini!!!

Ciao Amici,

rieccomi per un’ altra ricetta davvero facile: mi era avanzata una sfoglia nel frigorifero, da qualche mese avevo comprato i coni di acciaio per fare i cannoncini e allora ieri sera mi sono lanciata in questo esperimento. Risultato ottimo in pochissimi minuti. La parte più impegnativa è preparare la crema pasticcera, ma per il resto è davvero semplice. Se non avete i coni da utilizzare come stampo non preoccupatevi e non mollate già l’impresa..potete costruirveli voi con carta da forno e carta alluminio (ecco un link dopo lo spiegano semplicemente http://forum-ricette.cookaround.com/threads/100267-Coni-in-alluminio?p=1499212#post1499212 ) semplicemente in casa.

Iniziamo con l’aprire la pasta sfoglia (ben fresca da frigorifero mi raccomando) e tagliare delle strisce di circa 2,5 cm (a me ne sono venute per fare 12 cannoncini). Se utilizzate una sfoglia rettangolare sarà più semplice, invece con quella rotonda i due pezzi più corti potete unirli per formare una striscia sola. Io comunque ne ho fatti solo 9 di cannoncini perchè non avevo abbastanza conetti 🙁

cannoncini

Una volta create le strisce di pasta arrotolarla attorno ai conetti, sovrapponendo di un centimetro circa uno strato sull’altro. Alla fine chiudete bene il bordo se no in cottura si alzerà la pasta. Non c’è bisogno di imburrare i conetti (sia essi d’acciaio o home made) perchè si staccheranno molto facilmente una volta cotti.

cannoncini

Preparare la teglia coperta con carta da forno, bagnare i cannoncini con acqua e cospargere con dello zucchero semolato (l’acqua funge da collante in quanto la pasta sfoglia si asciuga in fretta all’aria aperta).

cannoncinicannoncini

Infornare a 180° per 20 minuti circa. Non appena saranno cotti sfornarli e lasciarli intiepidire. Solo in seguito sfilare lo stampo.

cannoncini

Nel mentre aspettate che i cannoncini cuociano potete preparare la crema pasticcera: per riempire 10-11 cannoncini basterà usare

  • 250 ml latte
  • 3 tuorli
  • 25 gr fecola di patate (o amido di mais)
  • 75 gr zucchero
  • aroma di vaniglia (o succo di limone)

Riscaldare il latte in un pentolino con l’aroma di vaniglia (o limone); sbattete in un’altra ciotola, con la frusta, il tuorlo e lo zucchero quindi aggiungete l’amido. Raggiunta l’ebollizione del latte versarlo sul composto a filo, amalgamando con la frusta velocemente. Riportare il composto sul fuoco e mescolate continuamente fino a che la crema non si sarà addensata. Trasferite così la crema pasticcera in una ciotola e fatela raffreddare conservandola con un foglio di pellicola a contatto.

Una volta fredda potete riempire i vostri cannoncini. Ecco come sono venuti i miei!!!!! 🙂 🙂

cannoncinicannoncini cannoncini

Ovviamente nulla vi vieta di provare altri ripieni, anzi ben venga: consiglio la crema pasticcera al cioccolato (o nutella) aggiungendo pezzi di cioccolato o cucchiate di nutella nella crema già pronta e ancora calda (così si scioglierà bene!), oppure panna montata, oppure crema chantilly. Potreste poi decorare la punta con della granella di nocciole, di mandorle, delle codette colorate o di cioccolato: chi più ne ha più ne metta in questo caso…dipende tutto dalla vostra golosità!!!! Provate per credere e create ciò che più vi piace…fate contenta la vostra pancia ogni tanto!!! 🙂

S.

 

Cannoncini!!!ultima modifica: 2017-08-31T20:51:47+00:00da samantanina-89
Reposta per primo quest’articolo

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato ma sarà visibile all'autore del blog.
I campi obbligatori sono contrassegnati *

*