Torta morbida all’Ananas

Ciao Amici,

vi voglio lasciare questa ricettina molto facile ma gustosa, ideale come dopo cena o per una dolce merenda: se siete amanti di ananas, il connubio con la crema pasticcera e un impasto morbido è perfetto. Servono pochissimi ingredienti e poco tempo (io l’ho preparata dopo cena prima di andare a letto qualche sera fa) ma sicuramente non durerà a lungo sui vostri piatti!!

INGREDIENTI

Per la base:

  •  2 uova
  • 100 gr di zucchero
  • 80 gr di burro
  • 100 ml di latte
  • 150 gr farina
  • 2 cucchiaini di lievito per dolci

Per la crema pasticcera:

  • 4 tuorli
  • 40 gr farina
  • 100 gr zucchero
  • 400 ml latte
  • aroma di limone

Per la decorazione:

Ananas sciroppata in scatola o fresche e ciliegie candite

PREPARAZIONE:

Iniziamo a preparare la base: la particolarità di questa torta è di non avere la classica base di pasta frolla ma utilizzare una base morbida tipo pan di spagna che deve essere preparata in uno stampo “furbo”, quello che ha la scanalatura sulla base che permette di realizzare la farcitura una volta capovolta la base, è il classico stampo per crostata ma non ha la base piatta. In una ciotola montare le uova con lo zucchero a cui andranno aggiunti il burro fuso tiepido e il latte. In ultimo aggiungere farina e lievito.

a33906e7-5648-4c7d-aaf2-b6881de3ace3 ef877866-a3b1-4baa-bfe8-23eb6a07c323

Lavorare fino ad ottenere un composto liscio ed omogeneo. Quindi, imburrato ed infarinato lo stampo, versare l’impasto al suo interno ed infornare in forno già caldo a 180° per 20 minuti. Una volta pronta farla raffreddare su una gratella. Ecco nelle foto come dovrebbe venire: non tanto altra e il retro ora diventa la nostra base in quanto nell’incavo che si è creato metteremo la crema pasticcera.

9370b1d2-af6e-4f3a-9705-32e2270411e1 e487566b-11a2-4a66-8893-1b75a1197b84 adfc774d-f7b0-434a-8059-b7690ec400b0

Per la crema pasticcera utilizziamo sempre il solito procedimento: in una terrina montare i tuorli con lo zucchero, aggiungere la farina setacciata. Infine versare il latte caldo a filo nel composto e mescolare. Trasferire la crema in un pentolino da fondo spesso, aggiungere l’aroma o il succo di limone e cuocere la crema mescolando di continuo per non far creare grumi.Lasciar quindi bollire la crema fino a quando non si addensa. Coprire la base con la crema pasticcera ancora calda e livellate fino a formare uno strato omogeneo di farcitura

f855eff4-28a2-41f8-bc59-ba61b05152ce 2045b98e-9fb0-4b52-ad16-78217681e2a1

Ora la nostra torta è pronta per essere decorata: io ho usato l’ananas confezionata in latta e delle ciliegie candite. Ecco come è venuta:

34e3340d-05b5-4740-af64-d09c7388b725 7e999de5-9bac-495c-b4a4-02bed6a4cad7 0f86ea6c-3e92-4e4a-b74b-ab8ec1ada4dd

Mi raccomando resistete almeno un oretta prima di mangiarla, lasciatela rassodare un pochino nel frigorifero che così prende tutto il sapore che merita. A me, ai miei genitori e al mio ragazzo è piaciuta molto, una torta fresca e leggera e non troppo impegnativa da preparare: e poi che dire, davvero un bell’impatto visivo se si gioca un pò con la decorazione. Dolce che fa bene alla pancia ma anche agli occhi. Provate anche voi!!!

S.

Torta morbida all’Ananasultima modifica: 2017-09-15T17:10:27+00:00da samantanina-89
Reposta per primo quest’articolo

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato ma sarà visibile all'autore del blog.
I campi obbligatori sono contrassegnati *

*