Torta Cioccolatosa

Ciao

Ecco a voi la mia torta di compleanno!!Si lo so, sono già passate due settimane dal mio compleanno e l’ho tenuta sepolta per un pò…ma oggi voglio proprio raccontarvela. Per una piccola festicciola volevo una torta che mi rispecchiasse ed ovviamente è uscito questo piccolo gioiellino: cioccolatoso il pan di spagna, una buonissima crema rocher e una decorazione alla “chi più ne ha, più ne metta!!” Proprio come sono io, amante del cioccolato, dei dolci e delle frolle…una torta che nonostante l’apparenza non appesantisce (o stumega, come si dice dalle mie parti!!) anzi, ad ogni boccone fa venir voglia di continuare. E’ stata un successone, uno stupendo effetto wow e tanti complimenti, anche da parte di chi non è molto amante del cioccolato (anche se non capisco come si faccia!) Comunque provate per credere…ne resterete contentissimi, grandi e piccini!

INGREDIENTI:

PER UNA DOSE DI PAN DI SPAGNA (una tortiere da 22 cm, ma andrà poi raddoppiato tutto perché ci serviranno due basi):0663f476-39dd-4dda-aaf6-48e3a38aa54a

  • 4 uova
  • 160 g farina 00
  • 50 g cacao amaro
  • 200 g zucchero
  • 100 ml olio di semi
  • 1 yogurt naturale
  • 1 bustina vanillina
  • 1 bustina lievito per dolci

 

PER LA CREMA ROCHER: f271bce6-a2d4-4dd0-8011-b33c1dda588c

  • 300 ml di Nutella
  • 200 ml di panna fresca
  • 100 g di wafer alla nocciola
  • 40 g di nocciole tritate

PER DECORARE:

  • 150 gr cioccolato fondente
  • 150 gr panna fresca (per la ganache)
  • 200 gr panna fresca per ricoprire la torta
  • biscotti, cioccolatini, meringhe, fragole…. e tutto ciò che più desiderate per decorare

PREPARAZIONE:

Iniziare a preparare il pan di spagna. Dovete ottenere alla fine due torte di 22 cm: io non avendo due stampi uguali li ho preparati in due tempi diversi, se invece lì avete a disposizione preparate un unico impasto e poi frazionate nelle due tortiere e cuocete insieme.

La preparazione è molto semplice: in una planetaria o in una ciotola, sbattere con la frusta le uova con lo zucchero fino ad ottenere un composto bello spumoso. A questo andrà poi aggiunto l’olio e lo yogurt, sempre azionando le fruste.

39627ba9-8c28-4cf8-b9cb-c5ebcb3351d2 4627f55d-f83d-44ec-a931-0cb5148775c4 ae0e0652-8ac0-4445-9dfe-01839ead9db2

Una volta incorporato il tutto possiamo aggiungere le farine, quindi pian piano integrare la farina, il cacao, il lievito e la vanillina. Continuare a montare con le fruste fino ad ottenere un composto liscio ed omogeneo. Imburrare ed infarinare quindi una tortiera di 22 cm e infornare. Intanto che questo cuoce a 170° per circa 45-50 min (fate la prova dello stecchino!) preparate la seconda dose da infornare successivamente. Una volta pronti vanno raffreddati bene prima di farcirli.

9f2d7904-3018-42c9-ac07-057ef4e778ce f3302db6-d4fe-4555-90d6-609afd44c418 34e3b0cf-7551-4eb5-8c82-e30a854e1ce8

Preparare intanto la farcitura montando leggermente (non a neve ferma) in un’ampia ciotola la panna fresca. Non appena sarà leggermente montata, aggiungere la Nutella mescolando delicatamente mescolando con un mestolo. Sbriciolare i wafer alla nocciole, tritare le nocciole e aggiungerle alla crema di panna e Nutella.
Mescolare delicatamente la crema fino a renderla omogenea. Coprire quindi la crema rocher con una pellicola e conservarla in frigo fino al suo utilizzo.

d2ac18e0-ee87-4865-b82f-dddb712871d8 d00cdbde-3f9d-47ab-830f-50a250400be69dde6790-8e5d-4bd5-b289-7c4093277011
Una volta raffreddati i pan di spagna è bene pulire la superficie e contorno dalla crosta dura che si è formata in modo tale da creare una superficie totalmente morbida e sopratutto regolare: quindi con un coltello limare ogni lato dei due pan di spagna. Tagliare poi ognuno in 2 dischi, in modo da ottenere quattro basi.

2fdb5bc9-dd55-47e7-85d7-415abebed031a32b43a2-eff7-4830-9f86-0900547f6620 988ba0db-ca6e-4a8b-b75f-cde85360593c

Porre la prima base sul vassoio e bagnarla con un pò di latte (il pan di spagna va sempre bagnato se viene poi farcito altrimenti risulterà molto asciutto). Farcire con la crema e quindi continuare in questo modo (bagna+crema) fino alla conclusione del dolce. Montare poi 200 ml di panna e ricoprire la torta sulla superficie e sui bordi

f0c51bc0-8f7c-4a63-9f0d-12673c9c702d  8d4035bc-7ea6-4033-ad59-de57c9ac89428f221028-e95c-4e87-8629-b9a80abcaa45

Preparare quindi la ganache facendo scaldare la panna e sciogliendoci dentro il cioccolato fondente. Appena è pronta lasciar intiepidire e usarla come copertura.

2ead3d83-1752-4871-822a-a64761963f8c 636d40a7-15bf-4f43-ae82-b26870490a8e

Per le decorazioni, come ho detto prima, potete sbizzarrirvi. Io ho trovato tantissime ispirazioni su internet e poi ho decretato per il motto “voglio la torta ciccionosa!!!” e quindi ci ho messo di tutto e di più. Ecco come è venuta

44f39dad-d4cf-4813-a7c2-823d003fd933   a2c9c6be-d9d1-4423-9d1c-3030ec7b006e d78ce8eb-99cf-4e87-bfa0-251fe8302077

Una vera bomba di torta ma una vera bontà!!!Provate per credere…e sbizzarritevi più non posso con accostamenti e decorazioni. Potreste optare per farciture senza cioccolato, alla frutta, con glassa al cioccolato bianco o con decorazioni diverse e originali. Sicuramente saranno tutte buonissime!!!! 🙂

S.

 

Torta Cioccolatosaultima modifica: 2017-11-05T11:36:21+00:00da samantanina-89
Reposta per primo quest’articolo

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato ma sarà visibile all'autore del blog.
I campi obbligatori sono contrassegnati *

*