Crostata morbida alla frutta

Ciao,

ma quanto è bello sfornare dolci soprattutto se in compagnia. Oggi vi propongo un dolce semplice, che ho preparato insieme alla mia amica Sofia: desiderava una torta per il suo compagno, una torta che piacesse a lui, una torta fatta con il cuore…ed eccola qui la torta morbida con la frutta. E’ sempre bello fare dolci per la persona amata, il mio ragazzo è il primo dei miei fans…e quindi trovate anche voi una torta del cuore e fatemi sapere, potremmo sperimentarla insieme qui sul blog molto volentieri!!! Adesso lanciamoci in questa ricetta.. grazie a Sofia che è stata bravissima e si è prestata felicemente per essere fotografata  🙂

INGREDIENTI:

  • 2 uovaIMG_20171202_104540
  • 100 gr di zucchero
  • 80 gr di burro
  • 100 ml di latte
  • 150 gr di farina 00
  • 2 cucchiaini di lievito per dolci
  • 4 tuorli
  • 40 gr di amido di mais
  • 100 gr di zucchero
  • 400 ml di latte
  • buccia di un limone
  • frutta a piacere

PROCEDIMENTO: 

.

Per fare questa torta anticipo già che servirà lo stampo furbo, quello con la rientranza che alla fine creerà una conca dove inserire la crema. Imburrare e infarinare bene lo stampo così che la torta non resti attaccata allo stampo.

IMG_20171202_104855 IMG_20171202_104843

Iniziare a preparare la base morbida montando le uova con lo zucchero, ai quali andrà aggiunto a filo il burro fuso freddo e il latte

IMG_20171202_105512 IMG_20171202_105617 IMG_20171202_105632

In ultimo aggiungere la farina e il lievito e mescolare finché non si sarà ottenuto un impasto liscio ed omogeneo.

IMG_20171202_105818 IMG_20171202_110100 IMG_20171202_110159

Rovesciare quindi nello stampo imburrato e informare, con forno già caldo a 180°, per circa 20 minuti. Risulterà morbida e dorata

IMG_20171202_110244 IMG_20171202_110436 IMG_20171202_112513

Preparare la crema pasticcera intanto che la torta cuoce. In una terrina montare i tuorli con lo zucchero, aggiungere la fecola setacciata. In un pentolino portare a bollore il latte con le bucce di limone. Versare il latte caldo sul composto di tuorli, mescolando con un frustino velocemente. Dopodiché rimettere sul fuoco e far rassodare per alcuni minuti. Una volta pronta lasciare la crema raffreddare in frigorifero.

IMG_20171202_111213 IMG_20171202_111521 IMG_20171202_111945

Nell’attesa di raffreddamento della base e della crema passare a tagliare la frutta: utilizzate quella che meglio credete, noi abbiamo preso more, fragole e kiwi. Importante è non lavare la frutta perché altrimenti prendendo acqua tenderà a marcire più in fretta.

IMG_20171202_112529

Una volta pronta la base e raffreddata la crema possiamo assemblare il tutto: crema all’interno del guscio e frutta a decorare il tutto.

IMG_20171202_113103 IMG_20171202_115046_1 IMG_20171202_115743

Sofia è stata bravissima e precisissima nella decorazione ed ecco qui il piccolo capolavoro.

IMG_20171202_121014 IMG_20171202_121001 IMG_20171202_123459

Bravissima alla mia amica!!!Provatela anche voi questa torta…è davvero semplice, buona e grandissimo effetto nella sua perfezione. Lasciatela qualche ora in frigorifero che prende consistenza e tutti gli ingredienti si amalgamano al meglio.. provate per credere e fatemi sapere.

S.

 

 

 

Crostata morbida alla fruttaultima modifica: 2017-12-17T22:42:17+01:00da samantanina-89
Reposta per primo quest’articolo

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato ma sarà visibile all'autore del blog.
I campi obbligatori sono contrassegnati *